Archivio

  • id
  • date time
    2016-09-22 10:47:23
  • 384
  • Biblioteca "Antonino Ragona" annessa Liceo artistico "Luigi Sturzo" Caltagirone
  • Maria Ausilia Castagna, Vincenzo Parisi
  • 5^b (Chiara Brunetto, Alessia Bruno, Alessandria Verdiana, Salvina Annaro, Sara Casaccia, Naomi Fatuzzo) e 4^a (Marta Sagone, Miriana Azzara, Walter Romano)
  • 2015/2016
  • In occasione del centenario della nascita del Prof. Antonino Ragona, il Liceo artistico "Luigi Sturzo" di Caltagirone ha partecipato al concorso "La scuola adotta un monumento" realizzando un video di presentazione/adozione della biblioteca "Antonino Ragona" annessa all'istituzione scolastica calatina. Il video andrà a costituire il Museo Virtuale "Arti, Cultura, Ambiente: l'itinerario delle meraviglie italiane" e sarà presente nell'Atlante delle adozioni pubblicato nel sito della Fondazione Napoli Novantanove che ha indetto il bando Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia, al fine di invitare le scuole di ogni ordine e grado a scegliere un monumento del proprio territorio da studiare e valorizzare.
    Il Concorso infatti si propone di attirare l'attenzione delle scuole sui monumenti del nostro Paese affinché gli studenti "possano appropriarsene".

    La classe partecipante del liceo artistico, la 5b (Chiara Brunetto, Alessia Bruno, Alessandria Verdiana, Salvina Annaro, Sara Casaccia, Naomi Fatuzzo) e tre allievi della 4 a (Marta Sagone, Miriana Azzara, Walter Romano) sono stati coordinati dalla Prof.ssa Maria Ausilia Castagna e dal Prof. Vincenzo Parisi.
    Gli allievi appositamente hanno scelto di comunicare il valore di questo bene culturale attraverso il linguaggio universale delle immagini e della musica.

    Il percorso di riscoperta e valorizzazione del patrimonio librario è stato suddiviso in quattro momenti salienti; il primo ed il secondo momento prettamente riflessivi improntati sul valore del libro e sulla funzione della biblioteca; il terzo momento di ricostruzione storica del personaggio a cui è dedicata la biblioteca; il quarto momento lo studio delle reali condizioni e la possibilità di accedere alle informazioni in essa contenute.
    La biblioteca, inaugurata nell'anno scolastico 2011-2012, è stata dedicata al Prof. Antonino Ragona, ceramista, ceramologo di fama mondiale, "padre" del Museo della ceramica, che ha diretto per tanti anni in Caltagirone, dove è nato ed ha vissuto, l`Istituto Statale d`Arte per la ceramica, il Museo Civico ed il Museo Regionale della Ceramica.
    Quest`ultimo è stato da lui organizzato e ordinato onorificamente, dopo un vastissimo lavoro di ricerca filologica e di raccolta di materiali museografici documentari.

    Allo stato attuale la biblioteca consta di una sala di lettura e di una sala di consultazione dei testi appartenenti al patrimonio storico librario, due postazioni internet ed una lim.
    Al suo interno inoltre troviamo due antiche fornaci in pietra dove un tempo venivano cotti i prodotti ceramici.
    La biblioteca è dotata di un ricco patrimonio librario storico che va dal XVI al XIX sec. spaziando dalle discipline storico-artistiche a quelle umanistiche e filosofiche. Un patrimonio di inestimabile valore che purtroppo per varie vicissitudini, la città di Caltagirone non conosce.
    Il patrimonio consta di circa 3500 testi, la maggior parte dei quali acquisizione del prof. Ragona, che trattano della storia, dellle tecniche, dei materiali e degli strumenti utilizzati nella lavorazione della ceramica regionale, nazionale, europea ed addirittura mondiale.

    Sono inoltre da segnalare opere di notevole pregio di argomento storico-artistico risalenti alla prima metà del cinquecento. la presenza di alcuni bastardelli e manoscritti di autori sconosciuti che meriterebbero ulteriori approfondimenti.
    Oggi la biblioteca, grazie ad attività progettuali scolastiche, è dotata di un blog e di due video che illustrano i locali ed il patrimonio storico librario. 

    Al seguente link si può scaricare la relazione di accompagnamento:

    https://www.luminpdf.com/viewer/6Qo3KayNv8GZ6KbSR

     

  • Maria Ausilia Castagna, Masi Ribaudo
  • Liceo "L. Sturzo", Caltagirone (CT) - Archivio Virtuale Scuolamuseo

I "feed" di ScuolaMuseo

Sito realizzato dalla Unità Operativa 3 - Valorizzazione e musealizzazione fondi
documentali e gabinetti di restauro, archivi e teche, R.E.I.S., L.I.M. del CRICD

Direttore Caterina Greco - Dirigente responsabile Orietta Sorgi
Progettazione e amministrazione Masi Ribaudo - Supporto tecnico e scientifico Carlo Columba

Sei qui: Home Lavori